Cosa curiamo

Malattie mucose orali

Se riscontri alcuni di questi segni e sintomi:
– macchie rosse o bianche, temporanee o costanti
– macchie marroni-nerastre
– ulcere
– gonfiori su gengiva, guancia interna, palato, sotto la lingua
– bruciore in bocca
– secchezza o eccessiva salivazione
– alterazione dei sapori

è possibile che tu abbia un problema che interessa la mucosa orale, le ossa mascellari o le ghiandole salivari e ti consigliamo di rivolgerti subito a un dentista qualificato.

Chi cura le malattie delle mucose orali nel nostro studio?

Come curiamo le malattie delle mucose orali?

La visita di Medicina Orale inizia con la raccolta da parte dello specialista delle informazioni relative allo stato di salute del paziente e della problematica che lo ha spinto a rivolgersi alla struttura. Si procede con l’ispezione delle strutture del cavo orale tramite uno specchietto e una garzina e con la palpazione della lesione/i.

Al fine di formulare una diagnosi corretta, talvolta può essere necessario ricorrere ad una biopsia, ovvero un prelievo parziale o totale, previa anestesia, della lesione stessa, seguito dall’analisi istologica da parte di patologi qualificati. Possono essere anche richiesti esami del sangue e specifiche indagini radiografiche.

Per saperne di più

Che cos’è la medicina orale?

La medicina orale è la disciplina che si occupa delle malattie della bocca, solitamente non associate a quelle dentali di tradizionale pertinenza odontoiatrica. Le malattie che interessano la mucosa che riveste la cavità orale, le ossa mascellari e le ghiandole salivari possono essere di diversa origine (infiammatoria, infettiva, tumorale, da trauma), ma possano manifestarsi in modo simile, comportando errori o un ritardo, talora pericoloso, nella diagnosi.

Approfondimenti

SIPMO
EAOM

Puoi chiamarci al +39 043269500, inviarci un fax al +39 0432699441 oppure scriverci all’indirizzo studiofonzar@studiofonzar.it

Contattaci
Top