Informatizzazione

Lo Studio da anni si avvale delle più avanzate tecnologie in ambito medico e dispone di un data base molto importante relativo a migliaia di pazienti grazie a una rigorosa documentazione anamnestica, fotografica e radiografica  delle procedure terapeutiche eseguite a partire dal 1980.

A ogni paziente corrisponde un archivio cartaceo e digitale che si implementa negli anni consentendo il monitoraggio e il controllo dell’efficacia e dell’efficienza delle terapie eseguite nel tempo e l’analisi critica delle scelte terapeutiche fatte.

 

Dal 2007 le radiografie analogiche sono state sostituite da quelle digitali, dal 2012 si possono eseguire direttamente presso il nostro studio esami radiologici più complessi come teleradiografie , panoramiche e CBCT. La tomografia Cone-Beam è un esame che consente di analizzare in modo tridimensionale con un dosaggio di radiazioni fino a 100 volte inferiore a quello di un normale scanner CT , piccoli volumi  delle arcate dentali, è particolarmente utile in Odontoiatria perché consente di risolvere dubbi diagnostici, di studiare l’idoneità dell’osso dei mascellari a ricevere un impianto, di evidenziare il percorso di alcune strutture nervose prima di iniziare un intervento chirurgico in aree delicate, riducendo la probabilità di complicanze intra-operatorie e post-operatorie.
Max CBCTAll’interno della struttura è sempre presente un Tecnico Informatico , tutti gli studi sono muniti di una postazione PC , dove l’operatore può avere accesso  ai dati dei pazienti in cura, può illustrare un piano di trattamento attraverso immagini, può mostrare al paziente un’area della sua bocca prima, durante, dopo la terapia.

Per la gestione dei casi clinici più complessi lo Studio dispone di un sofisticato microscopio munito di telecamera per l’esecuzione e la registrazione in alta definizione degli interventi più significativi. I filmati vengono realizzati dal Tecnico Informatico, quindi inseriti nell’archivio.